Iscriviti Subito
Red Zone Club
Red Zone Club Perugia

Nasce nel dicembre 1989 il club house più underground d'Italia, che negli anni è cresciuto, si è sviluppato nutrendosi di tutte le energia creative dei locali ed ispirandosi e ospitando tutto ciò che di più interessante emergeva di sotterraneo nelle varie metropoli occidentali. La nascita del Red Zone, locale di Perugia, è legata ad un evento significativo come la nascita e l’espansione mondiale dello stile House.

Le proposte musicali del Red Zone, in realtà, non comprendevano esclusivamente il nuovo fenomeno musicale di Chicago, ma lo affiancarono a tutte le più innovative riletture della Dance Music: re-editing di brani storici di Black Music, brani Soul in chiave mid-tempo, ma anche Techno tracks prodotte dal genio di alcuni ragazzi di Detroit come Derrick May, Blake Baxter o Kevin Saunderson.

Red Zone Club Perugia

Red Zone Club Perugia


Ritmi pulsanti che nel cuore della notte richiamano a se le creature più trasgressive. Nei party serali, troviamo grandi temi, grandi scenografie, costumi colorati e corpi umani. C'è un grande spazio buio, con laser multicolor e un impianto potentissimo. Il locale è formato da 4 sale disposte su vari livelli: sala house, privè diamond, sala techno e sala hambient.



Nome: Red Zone Club
Citta': Casa del Diavolo
Indirizzo: Via Fratelli Cervi, 1

Cap: 06100
Provincia: PG
Regione: Umbria

Indirizzo Web: www.redzoneclub.it
 
 
www.singleoffresi.it
www.futureland.it
Designed by © Futureland.it